[Video] La masturbazione femminile

Masturbarsi quando si è sole non significa per forza compensare una mancanza di rapporti sessuali. E’ un atto che permette un momento di piacere esclusivo ed egoistico, durante il quale tutti i limiti vengono dimenticati e tutte le fantasie sessuali sono possibili. E, diversamente da quanto si pensa di solito, i single non sono gli unici a masturbarsi. Condiviso con il proprio compagno, è un momento di complicità e fiducia. Osservandoti mentre ti tocchi, il partner puo’ capire quali sono le tue preferenze.

Trovare il proprio equilibrio sessuale

Numerosi studi provano che le donne che si dedicano a questa pratica hanno una vita sessuale molto più attiva e soddisfacente. Buono a sapersi, la maggior parte delle donne raggiungono l’orgasmo solo masturbandosi. Masturbarsi è inoltre il modo migliore per conoscere i propri punti sensibili e scoprire il proprio corpo: clitoride, punto G e altre zone erogene. Una volta che saprai come raggiungere l’orgasmo, sarà più semplice anche guidare il tuo partner per una soddisfazione sessuale reciproca.

Se sei esperta, usa le dita

A gambe aperte, in posizione distesa o seduta, dita in posizione! Comincia esplorando la vulva con carezze e piccoli sfregamenti. Apri bene le labbra (grandi e piccole) per scoprire il clitoride, che si trova della zona anteriore della vulva, e usa l’indice. Stimola il clitoride dall’alto verso il basso, davanti e dietro, o effettua un movimento circolare, se sei particolarmente sensibile. Trova il ritmo che ti procura maggiore piacere e manienilo fino a raggiungere l’orgasmo.

Se sei timida, usa un oggetto

Cuscino, coperte, peluche, manico della spazzola… Usa la tua immaginazione per esplorare le gioie della masturbazione. E’ più facile se ti sdrai a panci a in giù, metti l’oggetto tra le gambe e effettui un movimento ondulatorio che permette lo sfregamento dell’oggetto stesso sul clitoride.

Se sei pigra, usa un sex toy

Vibratori, falli artificiali o stimolatori del clitoride: oggi è facilissimo acquistare un sex toy ! Che tu sia seduta, sdraiata o accovacciata, l’utilizzo di un sex toy è facilissimo e fin troppo efficace! Aiutandoti con questo oggetto erotico, stimola il clitoride, facendolo vibrare o maneggiandolo come più ti piace. Fai attenzione a non diventare dipendente da questo tipo di oggetti.

Cosa pensate della masturbazione?

Cerchi incontri in Italia? Trovi tutti gli incontri per adulti qui

Lascia un commento (2)

*

 

  1. alby sabato, 13 ottobre 2012, 18:13

    ne vorrei anch'io una sexy massaggiatrice come quella dalla foto...che massaggio stupendo

  2. vito martedì, 9 ottobre 2012, 13:34

    semplicemente eccitante

Scrivi un commento su Facebook
Annunci Website
Inserisci Website

* I banner a rotazione si cambiano al refresh della pagina

TOP