Orgasmo prostatico: guida al massaggio prostatico

Il metodo più comune e più efficace per eseguire la stimolazione della prostata è attraverso l'ano. Tradizionalmente, quando un partner o coniuge hanno eseguito il massaggio alla prostata, hanno utilizzato il loro dito. Bisogna inserire il dito nell'ano massaggiare delicatamente la prostata.La prostata è facile da individuare. E 'a pochi centimetri sopra l'ano sul lato ventre.

La distanza è di circa una noce (quando non allargata) e facile da sentire e riconoscere. Per arrivare all'orgasmo prostatico si massaggia premendo la prostata in un movimento verso il basso. Nel corso di una orgasmo prostatico, lo sperma fluisce fuori piuttosto che essere schizzato fuori (come in un normale eiaculazione). Si sente bene già con un dito, ma non basta per arrivare arrivare in cima alla prostata.Un orgasmo prostatico può essere una esperienza estremamente sensuale. E può essere intenso!

Il massaggio prostatico eseguito durante la masturbazione o vi darà un orgasmo da urlo. Si ritiene sia l'equivalente del punto g di una donna. Inoltre, se si sta tentando di aumentare il flusso di sperma durante il sesso o la masturbazione, orgasmo prostatico di norma, può farlo. La prostata, noto anche come il "P-spot" o il "punto g maschile", è una parte del ciclo di risposta sessuale maschile, ed è un contributo chiave all'orgasmo maschile. Fatto internamente o con un dito lubrificato, un massaggiatore per la prostata o con altri strumenti medici, massaggio alla prostata può provocare eiaculazione senza alcuna stimolazione genitale. La prostata può anche essere indirettamente massaggiata esternamente attraverso il perineo, anche se questo metodo potrebbe non essere efficace nella rimozione di fluido.

La procedura da intraprendere inizialmente é di ricoprire usare l'indice con un guanto in lattice per massaggiare i lobi su entrambi i lati della prostata, avendo cura di non strofinare energicamente a carico dei nervi nel mezzo. Se la prostata è piena e sessualmente stimolato in alcuni casi può consapevolmente e volontariamente da appaltare, così svuotamento stessa nello stesso modo durante l'eiaculazione, ma con nessuno degli organi circostanti stimolato, senza spremitura che digitale.

Massaggio prostatico, nel contesto sessuale, può fare riferimento in primo luogo per la stimolazione della prostata come parte di attività sessuale convenzionali – per esempio, come parte di autoerotismo, nel qual caso lo scopo è principalmente la valorizzazione del piacere sessuale nel maschio, stimolazione della prostata e ano in sé, tende ad aumentare l'intensità del eiaculazione maschile e dell'orgasmo, inoltre, massaggiare la prostata tende ad aumentare il volume di fluido che è accumulato nel prostata prima di eiaculazione, aumentando così il volume di eiaculazione e il piacere che è associato con l'eiaculazione.

[Fonte alfemminile.com]

Lascia un commento (1)

*

 

  1. il fantastico sabato, 13 ottobre 2012, 18:11

    la mia ragazza a volte mentre facciamo sesso orale mi massaggia la prostata..ed è una cosa fantastica la consiglio a tutti!!

Scrivi un commento su Facebook
Annunci Website
Inserisci Website

* I banner a rotazione si cambiano al refresh della pagina

TOP